.
Annunci online

ab74

SPUNTI DI RIFLESSIONE

diario 30/5/2009

La politica è l'arte di evitare che la gente si interessi di ciò che la riguarda. PAUL VALERY

Io non sono d'accordo con quello che dici, ma sarei disposto a dare la vita, perchè tu possa esprimere il tuo pensiero. VOLTAIRE

Se devi vivere tutta la vita strisciando come un verme, alzati e muori! JIM MORRISON

Non sono i popoli a dover aver paura dei propri governi, ma i governi che devono aver paura dei propri popoli. THOMAS JEFFERSON

Chi tace e chi piega la testa muore ogni volta che lo fa, chi parla e chi cammina a testa alta muore una volta sola. GIOVANNI FALCONE

La Costituzione non è una macchina che una volta messa in moto va avanti da sé. La Costituzione è un pezzo di carta, la lascio cadere e non si muove: perché si muova bisogna ogni giorno rimetterci dentro il combustibile; bisogna metterci dentro l'impegno, lo spirito, la volontà di mantenere queste promesse, la propria responsabilità. Per questo una delle offese che si fanno alla Costituzione è l'indifferenza alla politica. PIERO CALAMANDREI, 1955.

Se la gioventù negherà il consenso, anche la onnipotente, misteriosa mafia svanirà come un incubo. L'importante è che il coraggio prenda il sopravvento. PAOLO BORSELLINO

Può tuttavia accadere che un gusto eccessivo per i beni materiali porti gli uomini a mettersi nelle mani del primo padrone che si presenti loro. In effetti, nella vita di ogni popolo democratico, vi è un passaggio assai pericoloso. Quando il gusto per il benessere materiale si sviluppa più rapidamente della civilità e dell’abitudine alla libertà, arriva un momento in cui gli uomini si lasciano trascinare e quasi perdono la testa alla vista dei beni che stanno per conquistare. Preoccupati solo di fare fortuna, non riescono a cogliere lo stretto legame che unisce il benessere di ciascuno alla prosperità di tutti. In casi del genere, non sarà neanche necessario strappare loro i diritti di cui godono: saranno loro stessi a privarsene volentieri … Se un individuo abile e ambizioso riesce a impadronirsi del potere in un simile momento critico, troverà la porta aperta a qualsivoglia sopruso. Basterà che si preoccupi per un po’ di curare gli interessi materiali e nessuno lo chiamerà a rispondere del resto. Che garantisca l’ordine anzitutto! Una nazione che chieda al suo governo il solo mantenimento dell’ordine è già schiava in fondo al suo cuore, schiava del suo benessere e da un momento all’altro può presentarsi l’uomo destinato ad asservirla. Quando la gran massa dei cittadini vuole occuparsi solo dei propri affari privati i più piccoli partiti possono impadronirsi del potere. Non è raro allora vedere sulla vasta scena del mondo delle moltitudini rappresentate da pochi uomini che parlano in nome di una folla assente o disattenta, che agiscono in mezzo all’universale immobilità disponendo a capriccio di ogni cosa: cambiando leggi e tiranneggiando a loro piacimento sui costumi; tanto che non si può fare a meno di rimanere stupefatti nel vedere in che mani indegne e deboli possa cadere un grande popolo. Alexis de Tocqueville - La democrazia in America (1840)

L'italia va avanti perché ci sono i fessi. I fessi lavorano, pagano e crepano. Chi fa la figura di mandare avanti l'Italia sono i furbi, che non fanno nulla, spendono e se la godono. GIUSEPPE PREZZOLINI

Quando ti trovi d'accordo con la maggioranza, è il momento di fermarti a riflettere. MARK TWAIN

Né gli infanti né i fanciulli né i mentecatti temono la morte; è dunque un'autentica vergogna, se la ragione non ci assicura quella tranquillità alla quale ci conduce la mancanza di raziocinio. SENECA

La guerra è una vicenda in cui, persone che tra loro non si conoscono affatto si massacrano ad unico vataggio e gloria di altre persone che al contrario tra loro si conoscono e non si massacrano affatto. PAUL VALERY

Quando tutto il corpo è sano tranne un piccolo punto ferito o altrimenti dolorante, quella salute del tutto non si affaccia alla coscienza, ma l'attenzione è rivolta costantemente al dolore del punto leso e il benessere della complessiva sensazione di vita scompare. Ugualmente quando tutte le nostre faccende vanno in senso favorevole, salvo una che si svolge contrariamente alle nostre intenzioni, questa, anche se è di minima portata, ci frulla continuamente per il capo: pensiamo spesso a questa e poco a tutte quelle altre, più importanti, che procedono favorevolmente. ARTHUR SCHOPENHAUER

La grandezza dell'uomo non sta nel non cadere mai, ma nel risollevarsi dopo ogni caduta. CONFUCIO

Dobbiamo amare e curare l'errore, perché è la sorgente della conoscenza. FRIEDRICH NIETZSCHE

Qualunque cosa ti capiti, è stata prestabilita per te fin dall'eternità, e un fitto intreccio di cause ha da sempre legato la tua esistenza a quell'evento. MARCO AURELIO

Tutto ciò che accade, dalla cosa più grande alla più piccola, accade necessariamente. ARTHUR SCHOPENHAUER

La demenza è rara nei singoli, ma è la regola nei gruppi, nei partiti, nelle epoche. FRIEDRICH NIETZSCHE

La via dal sentimento religioso al dogma è infinitamente più lunga di quella che dal dogma porta alla follia religiosa. ARTHUR SCHNITZLER

Nelle disgrazie dei nostri migliori amici troviamo sempre qualcosa che non ci dispiace. FRANCOIS DE LA ROCHEFOUCAULD

Fintanto che ogni buffone, ogni teologo, ogni baciapile e ogni scribacchino si può permettere di interpretare e usare la parola di Dio come gli fa comodo sul momento, qualsiasi discussione intorno alle questioni religiose rimarrà infeconda. ARTHUR SCHNITZLER

Gli scatti d'ira e i dispiaceri che ne seguono producono in noi danni di gran lunga più gravi delle stesse cose per cui ci adiriamo e ci affliggiamo. MARCO AURELIO

Quanto più una torcia fa luce, tanto più si consuma e tanto meno dura. BALTASAR GRACIAN

La grandezza non consiste nell'essere questo o quello, ma nell'essere sé stesso, e questo ciascuno lo può se vuole. SOREN KIERKEGAARD

Vi sono due cose alle quali bisogna assuefarsi, se non si vuole trovare la vita insopportabile: le ingiurie del tempo e le ingiustizie degli uomini. NICOLAS DE CHAMFORT

Il nostro desiderio disprezza e trascura ciò che ha fra le mani per correre dietro a ciò che non ha. MICHEL DE MONTAIGNE

Gli uomini quando sono tristi non fanno niente, si limitano a piangere sulla loro situazione. Ma quando si arrabbiano si danno da fare per cambiare le cose. MALCOLM X

L'umiltà è l'altare su cui Dio vuole che gli si offrano i sacrifici. FRANCOIS DE  LA ROCHEFOUCAULD

Al giorno d'oggi si attribuisce grande valore all'individualismo, al diritto di pensare con la propria testa, senza conformarsi ai valori imposti dalla società o dalla tradizione. D'altra parte però ci alimentiamo unicamente di informazioni che provengono dai media e perciò diventiamo incapaci di basarci sulle nostre qualità personali, di avere fiducia nella nostra vera natura. DALAI LAMA

Le cose più desiderate non si realizzano o, se si attuano, ciò non accade nel tempo e nelle circostanze in cui esse avrebbero arrecato un estremo piacere. JEAN DE LA BRUYERE

...e mi stupisco della nostra follia, per cui siamo così attaccati a un bene fugacissimo, il corpo, e abbiamo paura di morire da un momento all'altro, mentre ogni momento è la morte del nostro precedente modo di essere: deciditi a non temere che avvenga una volta ciò che succede ogni giorno! SENECA

La nostra invidia dura più a lungo della felicità di quelli che invidiamo. FRANCOIS DE LA ROCHEFOUCAULD

La servitù, in molti casi, non è una violenza dei padroni, ma una tentazione dei servi. INDRO MONTANELLI

Fra trent'anni l'Italia non sarà come l'avranno fatta i governi, ma come l'avrà fatta la TV. ENNIO FLAIANO

Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero. Infine, dove hanno fatto il deserto, lo chiamano pace. TACITO

"La guerra è pace", "La liberta' è schiavitù", "L'ignoranza è forza". Slogan del ministero della Verità. 1984, GEORGE ORWELL

Ogni ingiustizia ci offende, quando non ci procura alcun profitto. LUC DE CLAPIERS DE VAUVENARGUES

Bisognerebbe poter riunire i contrari: l'amore della virtù con l'indifferenza per la pubblica opinione, il gusto del lavoro con l'indifferenza per la notorietà, e la cura della propria salute con l'indifferenza per la vita. NICOLAS DE CHAMFORT

Per l'uomo veramente religioso niente è peccato. NOVALIS

Il desiderio troppo intenso verso ogni cosa suscita la più intensa paura di rimanerne privi, e in tal modo la nostra gioia diviene debole e malsicura, come fiamma esposta al vento. PLUTARCO

Il saggio stima tutti, perché riconosce ciò che di buono esiste in ciascuno, e sa quanto costa far bene le cose. Lo sciocco disprezza tutti, perché ignora che cosa sia il bene e sceglie sempre il peggio. BALTASAR GRACIAN

La modestia sta al merito come le ombre stanno alle figure in un quadro: gli da forza e risalto. JEAN DE LA BRUYERE

L'uomo veramente grande è colui che non vuole esercitare il dominio su nessun altro uomo e che da nessun altro uomo vuole essere dominato. KAHLIL GIBRAN

Purtroppo la cosa più bella e più vera della Religione Cristiana, il messaggio di Gesù, viene troppo spesso travisata o disattesa dai suoi più stretti "seguaci". ANONIMO

Fa più rumore un albero che cade di cento che crescono. ANONIMO

Le liti non durerebbero a lungo se il torto fosse solo da una parte. FRANCOIS DE LA ROCHEFOUCAULD

Chi si attende che nel mondo i diavoli vadano in giro con le corna e i buffoni con i campanelli, ne diventerà sempre la preda e lo zimbello. ARTHUR SCHOPENHAUER

Chi veramente sa non ha motivo di gridare. LEONARDO DA VINCI

Pur essendo il mondo intero pieno di sciocchi, non c'è nessuno che si creda tale o appena abbia il sospetto di esserlo. BALTASAR GRACIAN

Non affannatevi per il domani, perché il domani avrà le sue inquietudini. A ciascun giorno basti la sua pena. GESU'

Ricordati che l'uomo non vive altro tempo che quell'istante che è il presente. MARCO AURELIO

Nessuno è libero se non è padrone di se stesso. EPITTETO

Ostenta indifferenza verso le avversità della vita; farai felice chi ti ama e scontenterai chi ti odia. ANONIMO

Che cos'è l'amore se non capire e gioire del fatto che un altro vive, agisce e sente in modo diverso e opposto al nostro? FRIEDRICH NIETZSCHE

Lo spirito dell'uomo, in modo simile a un secchio d'acqua, è facile da intorbidare e difficile da rendere limpido. WEN-TZU

La giornata più perduta è quella in cui non si è riso. NICOLAS DE CHAMFORT

Un arcobaleno che sta lì un quarto d'ora non lo si guarda più. JOHANN WOLFGANG GOETHE

I dolori lievi sono loquaci, i grandi muti. SENECA

Quando non si trova la propria tranquillità in sé stessi, è inutile cercarla altrove. FRANCOIS DE LA ROCHEFOUCAULD

Non esiste vento favorevole per il marinaio che non sa dove andare. SENECA

Chi ha meno di quanto desidera deve sapere che ha più di quanto vale. GEORG CHRISTOPH LICHTENBERG

Talvolta, vedendo le furfanterie della povera gente e tutti gli imbrogli degli uomini che occupano cariche importanti, si è tentati di considerare la società come una foresta piena di ladri, fra i quali i più pericolosi sono proprio gli sbirri incaricati di dare la caccia agli altri. NICOLAS DE CHAMFORT

Ci sono individui composti unicamente di facciata, come case non finite per mancanza di quattrini. Hanno l'ingresso degno d'un gran palazzo, ma le stanze interne paragonabili a squallide capanne. BALTASAR GRACIAN

Le sole persone di buon senso che incontriamo sono quelle che condividono le nostre opinioni. LA ROCHEFOUCAULD

Le convinzioni profonde sono nemiche della verità molto più pericolose delle menzogne. FRIEDRICH NIETZSCHE

Veramente nuovo e originale sarebbe quel libro che facesse amare vecchie verità. LUC DE CLAPIERS DE VAUVENARGUES

Esiste una religione i cui fedeli possono essere descritti come decisamente più piacevoli e degni di fiducia di quelli di qualsiasi altra? Se esiste, questa prova dovrebbe essere sufficente. SAMUEL BUTLER

I beni e i mali che ci capitano non ci colpiscono in ragione della loro grandezza, ma della nostra sensibilità. FRANCOIS DE LA ROCHEFOUCAULD 

Il fanatismo è sempre al servizio del falso, ma anche al servizio del vero sarebbe detestabile. JEAN ROSTAND

Nulla rivela meglio il carattere di un uomo quanto il suo modo di comportarsi quando detiene un potere e un'autorità sugli altri: queste due prerogative smuovono ogni passione e svelano ogni vizio. PLUTARCO

La verità è infinita, ma l'intelligenza umana è finita. Perseguire l'infinito con ciò che è finito è un'occupazione pericolosa. CHUANG-TZU

Il coperchio della bara è disadorno dal lato dell'utente. STANISLAW J. LEC

Mi piacciono le persone distratte; significa che hanno idee e che sono buone; i cattivi e gli stupidi hanno sempre presenza di spirito. CHARLES-JOSEPH DE LIGNE

Tutto quanto oggi noi chiamiamo immorale, è stato, in un tempo qualsiasi e in un luogo qualsiasi, morale. FRIEDRICH NIETZSCHE

E vanno gli uomini ad ammirare le vette dei monti, ed i grandi flutti del mare, ed il lungo corso dei fiumi, e l'immensità dell'Oceano, ed il volgere degli astri...e si dimenticano di sé medesimi. SANT'AGOSTINO

Quando noi mettiamo sulla ruota un assassino il problema è di vedere se non commettiamo lo stesso errore del bambino che picchia la sedia contro cui ha urtato. GEORG CHRISTOPH LICHTENBERG

I mulini degli dei macinano tardi, ma macinano molto fine. SESTO EMPIRICO

Vi è un unico mondo per tutti; i buoni e i cattivi, il peccato e l'innocenza lo attraversano mano nella mano. Volere ignorare una metà della vita per trascorrere una vita sicura, sarebbe come accecarsi per camminare con maggior sicurezza in un terreno accidentato sparso di fosse e precipizi. OSCAR WILDE

Compi ogni azione come fosse l'ultima della tua vita. MARCO AURELIO

Il saggio non si esalta per i successi e non si deprime per gli insuccessi. BHAGAVAD-GITA

L'uomo moderno crede di perdere qualcosa - il tempo - quando non fa le cose in fretta; eppure non sa che cosa fare del tempo che guadagna, tranne che ammazzarlo. ERICH FROMM

In una cosa il saggio supera Dio: questi non teme nulla per propria natura, il saggio per propria virtù. Che grande cosa essere debole come un uomo e tranquillo come un Dio. SENECA

I più grandi dolori sono quelli di cui noi stessi siamo la causa. SOFOCLE

La cultura è ciò che resta all'uomo quando ha dimenticato tutto. E. HENRIOT

Dubitare di se stesso è il primo segno dell'intelligenza. U. OJETTI

L'intelligenza è come la marmellata: chi meno ne ha più la spalma. ANONIMO

Non fosse che per un solo giusto il mondo meritava di essere creato. TALMUD

Il sonno della ragione genera mostri. F. GOYA

Tutta la vita della società e dello Stato è fondata sul tacito presupposto che l'uomo non pensi. Una testa che non si offra in qualsiasi situazione come un capace spazio vuoto non avrà vita facile nel mondo. K. KRAUSS

Un politico pensa alle prossime elezioni, un uomo di Stato alle prossime generazioni. J. CLARKE

Esiste un solo bene, la conoscenza, e un solo male, l'ignoranza. SOCRATE

Se sarò schiavo del piacere, lo sarò anche della sofferenza. SENECA

Il servo è ladro, il padrone è cleptomane. TRILUSSA

Quando gli uomini nascono sono teneri e quando muoiono sono rigidi. Quando gli alberi nascono sono flessibili e quando muoiono sono duri. La rigidità è quindi compagna della morte e la flessibilità è compagna della vita. TAO THE CHING

Tzu-Kung chiese chi fosse un vero gentiluomo. Il Maestro disse: "Colui che non predica quello che fa finché non ha fatto quello che predica". CONFUCIO

Le cattive maniere rovinano tutto e fanno passare dalla parte del torto anche chi ha ragione. BALTASAR GRACIAN

Sappiamo che il nostro lavoro è solo una goccia nell'oceano, ma l'oceano sarebbe meno profondo senza quella goccia. MADRE TERESA

Lenire la tristezza di un altro è dimenticare la propria. ABRAHAM LINCOLN

La ricchezza assomiglia all'acqua di mare: quanto più se ne beve, tanto più si ha sete. A. SCHOPENHAUER

La vita è quello che succede mentre tu stai facendo altri progetti. ANONIMO

Niente è un vero lavoro a meno che non si preferisca fare qualcos'altro. SIR JAMES M. BARRIE

I vecchi amano dare buoni consigli per consolarsi di non poter più dare cattivi esempi. FRANCOIS DE LA ROCHEFOUCAULD

Se riveli al vento i tuoi segreti non devi poi rimproverare al vento di rivelarli agli alberi. K. GIBRAN

La mancanza di qualche cosa che si desidera è una parte indispensabile della felicità. B. RUSSELL

La fede comincia appunto là dove la ragione finisce. S. KIERKEGAARD

E' solo quando cominci a temere davvero la morte che impari ad apprezzare la vita. ANONIMO

L'uomo di natura calma e serena sente appena il peso dell'età; ma per chi è di opposta natura sono un greve fardello così la giovinezza, come la vecchiaia. PLATONE

Gli uomini sbagliano, i grandi uomini confessano di essersi sbagliati. VOLTAIRE

Già fin d'ora ti insegnerò in base a quali criteri tu possa renderti conto di non essere un saggio. L'uomo saggio è pieno di gioia, ilare ed estremamente calmo, imperturbabile; vive da pari a pari con gli dei. Ora consulta te stesso: se non sei mai triste, se nessuna speranza assilla il tuo animo con l'attesa spasmodica del futuro, se nell'arco di giorni e di notti il tuo stato d'animo, di un animo che punta in alto ed è pago di sé, si mantiene in perfetto equilibrio, allora sei giunto al culmine del bene umano. Ma se brami i piaceri, cercandoli a dritta e a manca, sappi che tanto sei privo di saggezza quanto di autentica gioia. Desideri raggiungere questa condizione, ma sbagli, se speri di arrivarci in mezzo alle ricchezze e attraverso le cariche onorifiche. Per dirla in altri termini: tu vai cercando la vera gioia in mezzo alle angosce; codesti beni, che chiedi come se dovessero procurarti letizia e piacere, sono cause di sofferenza. SENECA

I dissoluti trascorrono ogni notte tra gioie fallaci e come se fosse l'ultima; ma quella gioia autentica, che si accompagna agli dei e ai loro emuli, non si interrompe, non ha fine. Cesserebbe se fosse mutuata da una fonte esterna, ma poiché non è un dono di pertinenza altrui, non è neppure soggetta all'arbitrio di un altro. Ciò che la Fortuna non ha dato, la Fortuna non toglie. SENECA

Un uomo intelligente costretto a vivere insieme a degli sciocchi assomiglia a colui che ha un orologio che va bene in una città le cui torri hanno tutte orologi che vanno male. Lui solo sa l'ora giusta: ma a che gli serve? Tutta la gente si regola secondo gli orologi cittadini sbagliati, persino coloro i quali sanno che soltanto il suo orologio indica l'ora vera. ARTHUR SCHOPENHAUER

A Natale ho regalato un libro al mio nipotino. Ha passato sei mesi cercando di scoprire dove mettere le batterie. MILTON BERLE

I classici sono quei libri che ciascuno di noi vorrebbe aver letto, ma che nessuno vuole leggere. MARK TWAIN

Gloria e merito di alcuni è scrivere bene; e di altri non scrivere affatto. JEAN DE LA BRUYERE

Un libro, come un bambino, ha bisogno di tempo per nascere. I libri scritti in fretta [...] mi ispirano diffidenza nei confronti dell'autore. Una donna perbene non dà alla luce un figlio prima dei nove mesi di rito. HEINRICH HEINE

Ovunque la gente confonde le notizie con quello che legge sui giornali. A.J. LIEBING

Il potere detesta la satira, la combatte, e ama invece la presa in giro, l'impertinenza gioviale. DARIO FO

Capita alle belle ragazze di vendicare gli innamorati che hanno maltrattato, con il prendersi brutti o vecchi o indegni mariti. JEAN DE LA BRUYERE

Non dare mai spiegazioni: i tuoi amici non ne hanno bisogno e i tuoi nemici non ti crederanno comunque. ELBERT HUBBARD

Dico la verità non quanto dovrei, ma quanto oso; e oso un po' di più a mano a mano che invecchio. MICHEL DE MONTAIGNE

Perdonate sempre i vostri nemici; non c'è niente che dia loro altrettanto fastidio. OSCAR WILDE

E' impossibile godersi l'ozio a meno che non si abbia tanto lavoro da svolgere. JEROME K. JEROME

Amiamo sempre coloro che ci ammirano; ma non sempre amiamo coloro che ammiriamo. FRANCOIS DE LA ROCHEFOUCAULD

Un vero conservatore sa che il mondo non gli è stato regalato dal padre ma dato in prestito dai figli. JOHN JAMES AUDUBON

Una vita passata a fare errori non solo è più onorevole, ma è anche più utile di una vita passata a non fare niente. GEORGE BERNARD SHAW

Chi porta il sole nella vita degli altri, non può tenerlo lontano dalla sua. SIR JAMES M. BARRIE

Un banchiere è uno che ti presta l'ombrello quando c'è il sole e lo rivuole non appena comincia a piovere. MARK TWAIN

Per risultare gradevoli in società si deve acconsentire a farsi insegnare cose che già si sanno. JOAHNN KASPAR LAVATER

Il più grande piacere che conosco è fare una buona azione di nascosto ed essere scoperto per caso. CHARLES LAMB

Prima di dedicarci con tutti noi stessi a qualcosa, vediamo quanto sono felici coloro che già la posseggono. FRANCOIS DE LA ROCHEFOUCAULD

Una macchina può svolgere il lavoro di cinquanta uomini ordinari. Nessuna macchina può svolgere il lavoro di un uomo straordinario. ELBERT HUBBARD

Non esiste quasi niente che sia più difficile da sopportare del buon esempio. MARK TWAIN

Ogni piacere è al colmo quando sta per finire. SENECA

Alcuni portano felicità dovunque vanno; altri appena se ne vanno. OSCAR WILDE

Quando colui che ascolta non capisce colui che parla e colui che parla non sa cosa stia dicendo: questa è filosofia. VOLTAIRE

Il genio può avere dei limiti; la stupidità, invece, non è così handicappata. ELBERT HUBBARD

E' meglio starsene zitti ed essere ritenuti sciocchi che parlare e togliere ogni dubbio. ABRAHAM LINCOLN

Spesso per noi il dovere è soltanto quello degli altri, non ciò che noi stessi dobbiamo compiere. OSCAR WILDE

Chi viene portato sulla schiena non potrà mai sapere quanto è lontana la città. PROVERBIO AFRICANO

Il buon Dio deve volerci proprio bene: viene da noi sempre col cattivo tempo. GEORG CHRISTOPH LICHTENBERG

Chiunque voglia la felicità deve condividerla; la gioia è un parto gemellare. LORD BYRON

Una metà del mondo non riesce a capire i piaceri dell'altra metà. J. AUSTEN

Lavorare con piacere rende un'opera perfetta. ARISTOTELE

Chi sa non parla, chi parla non sa. CHUANG-TZU

Solo il gatto più sciocco del mondo scapperebbe da un cane andando nella sua cuccia; ma solo il cane più furbo del mondo lo cercherebbe proprio lì. ANONIMO

La gente si godrebbe di più la vita se, una volta ottenuto ciò che desidera, si ricordasse quanto appassionatamente l'aveva desiderato. ANONIMO

Essere intelligente vuol dire anche sapere cosa non sai fare. ANONIMO

E' un vero peccato che tutte le persone che sanno come far funzionare il Paese siano troppo occupate a guidare taxi o a tagliare capelli. R. BURNS

Una persona davvero impegnata non sa mai quanto pesa. EDGAR WATSON HOWE.

La nuova scopa pulisce bene, ma quella vecchia conosce tutti gli angolini. ANONIMO

Preservare la salute attraverso una disciplina troppo severa è una malattia straziante. FRANCOIS DE LA ROCHEFOUCAULD

I santi in legno scolpito hanno certo fatto più per il mondo che quelli in carne ed ossa. GEORG CHRISTOPH LICHTENBERG

In un paese mal governato la povertà è qualcosa di cui ci si deve vergognare. In un paese ben governato, è vergognosa la ricchezza. CONFUCIO

Ci sono scrittori che riescono ad esprimere già in venti pagine cose per cui talvolta mi ci vogliono addirittura due righe. K. KRAUSS

Come è possibile che abbiamo spedito l'uomo sulla luna prima di capire che sarebbe stata una buona idea mettere le ruote alle valigie? ANONIMO

Nel tempo dell'inganno universale, dire la verità è un atto rivoluzionario. GEORGE ORWELL

L'uomo è nato libero, ma dovunque è in catene. JEAN JACQUES ROUSSEAU

Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi. ALBERT EINSTEIN 

In Italia c'è un problema? legato alla Chiesa, tutto si può confessare, tanto poi cè qualcuno che ti assolve.DAVID LANE, dell' Economist.

La democrazia è una forma di religione,
è l'adorazione degli sciacalli, da parte dei somari. (H.L. Menken)

Schiavo è chi aspetta qualcuno che venga a liberarlo. ( Ezra Pound)

I saggi imparano molte cose dai loro nemici. (Aristofane)

Un popolo che non si indebita fa rabbia agli usurai. (Ezra Pound)

L'incompetenza si manifesta con l'uso di troppe parole. (Ezra Pound)

Un tempo la Chiesa era il maggior centro di comunicazione fasulla,
ora il suo posto è stato rilevato dalla televisione. (Carl William Brown)

Chi non si intende di economia non capisce affatto la storia. (Ezra Pound)

La banca trae beneficio dall'interesse su tutta la moneta che crea dal
nulla. (W. Paterson, fondatore nel 1694 della Banca d'Inghilterra, la prima Banca
Centrale al mondo)

Pochissimi capiranno il sistema, e quelli che lo capiranno saranno occupati
a far soldi. Il pubblico probabilmente non capirà che é contro il suo
interesse. (Lord Rotschild, 1861)

E' un bene che il popolo non comprenda il funzionamento del nostro sistema
bancario e monetario, perchè se accadesse credo che scoppierebbe una
rivoluzione prima di domani mattina. (J. Henry Ford)

Cos'è una rapina in banca, rispetto alla fondazione di una banca? (B.Brecht)

I disordini non avranno mai fine, non avremo mai una sana amministrazione della cosa pubblica, se non acquisteremo una nozione precisa e netta della natura e della funzione del denaro. ( Ezra Pound)

Oggi il nome «democrazia» è rimasto alle usurocrazie, o alle daneistocrazie, se preferite una parola accademicamente corretta, ma forse meno comprensibile, che significa: dominio dei prestatori di denaro. ( Ezra Pound - 1933)

Il denaro non rappresenta altro che una nuova forma di schiavitù impersonale, al posto dell'antica schiavitù personale. (Lev Tolstoj)

Se gli Americani consentiranno mai a banche privati di emettere il proprio denaro, prima con l'inflazione e poi con la deflazione, le banche e le grandi imprese che ne cresceranno attorno, priveranno la gente delle loro proprietà finché i loro figli si sveglieranno senza tetto nel continente conquistato dai loro padri.
Il potere di emissione deve essere tolto via dalle banche e restituito al popolo, al quale esso appartiene propriamente. (Thomas Jefferson)

Quando avranno inquinato l'ultimo fiume, abbattuto l'ultimo albero, preso l'ultimo bisonte, pescato l'ultimo pesce, solo allora si accorgeranno di non poter mangiare il denaro accumulato nelle loro banche. (TATANKA IOTANKA - Toro Seduto)

Potrete ingannare tutti per un pò. Potrete ingannare qualcuno per sempre. Ma non potrete ingannare tutti per sempre. (Abramo Lincoln)

Il Governo dovrà creare, emettere e far circolare tutta la valuta e il credito necessario a soddisfare il potere di spesa del Governo e il potere d'acquisto dei consumatori. Il denaro cesserà di essere padrone e diventerà servitore dell'umanità. La Democrazia si ergerà al di sopra del potere monetario. (Abraham Lincoln, Presidente degli Stati Uniti d'America, morto assassinato)

Il ricco domina sul povero e chi riceve prestiti è schiavo del suo creditore. (La Bibbia - Antico Testamento, Proverbi, cap. 22, versetto 7)

Chiunque controlli la massa monetaria in qualsiasi paese è il padrone assoluto dell'intera industria e del commercio. (James A. Garfield, Presidente degli Stati Uniti d'America)

La morte di Lincoln fu un disasto. Ho paura che i banchieri stranieri con la loro astuzia e i loro contorti inganni otterranno il controllo su tutte le sovrabbondanti ricchezze dell'America e useranno il proprio potere per corrompere in modo sistematico la civiltà moderna. Essi non esiterebbero a far piombare l'intera cristianità nella guerra e nel caos per farsì che l'intero pianeta diventi loro eredità. (Otto Von Bismarck, commemorando l'assassinio di Abraham Lincoln)

Quando un governo dipende dai banchieri per il denaro, questi ultimi e non i capi del governo controllano la situazione, dato che la mano che dà è al di sopra della mano che riceve...
Il denaro non ha madrepatria e i finanzieri non hanno patriottismo né decenza; il loro unico obiettivo è il profitto.
(Napoleone Bonaparte, 1815)

In qualsiasi società che abbia superato lo stato selvaggio il monopolio fondamentale è il monopolio del denaro. (Ezra Pound)

La nostra politica è quella di fomentare le guerre, ma dirigendo Conferenze di Pace, in modo che nessuna delle parti in conflitto possa avere benefici.
Le guerre devono essere dirette in modo tale che entrambi gli schieramenti, sprofondino sempre più nel loro debito e, quindi, sempre di più sotto il nostro potere.
(Amschel Mayer Rothschild 1773)

Io mi rifiuto di pagare le tasse il cui impiego ritengo destinato a scopi ingiusti e immorali. (Henry David Thoreau)

Se un popolo si aspetta di poter essere libero restando ignorante, spera in qualcosa che non è mai stato e che mai sarà. (President Thomas Jefferson)

Il materialismo e la moralità stanno in relazione inversa --quando uno cresce l'altra diminuisce. (Mahatma Gandhi)

L'attuale creazione di denaro dal nulla operata dal sistema bancario è identica alla creazione di moneta da parte di falsari. La sola differenza è che sono diversi coloro che ne traggono profitto. (Maurice Allais, Nobel per l'Economia nel 1988)

Oggi la nosta moneta nasce di proprietà della banca che la emette prestandocela. Noi vogliamo che nasca di proprietà dei cittadini e che sia accreditata ad ognuno come reddito di cittadinanza.
Per scrivere questa frase che è valida per tutte le monete in circolazione sono occorsi 36 anni di studi universitari (tesi di laurea, convegni ecc.) presso l'ateneo di giurisprudenza di Teramo e La Sapienza di Roma.
Poiché democrazia significa sovranità politica popolare, il popolo deve avere anche la sovranità monetaria che di quella politica è parte costitutiva ed essenziale in un sistema di democrazia vera o integrale in cui la moneta va dichiarata, a titolo originario, di proprietà dei cittadini sin dal momento della sua emissione.
(Giacinto Auriti)

Non chi deve comandare, ma come controllare chi comanda: è questo il problema della democrazia.
Karl Popper

Vedo, nel futuro, una crisi che si avvicina e che mi inquieta, e mi fa tremare per la sicurezza del mio paese... le corporazioni sono state innalzate al trono della nazione, e seguirà un'era di corruzione che raggiungerà alti livelli, e i magnati del paese tenteranno il possibile per prolungare il loro regno, fomentando pregiudizi tra il popolo fino a che tutta la ricchezza sarà raccolta nelle mani di pochi e la Repubblica sarà abbattuta.
Lincoln

Coloro che dicono che il mondo andrà sempre così come è andato finora contribuiranno a far sì che l'oggetto della loro previsione si avveri.
Immanuel Kant

L'uomo veramente grande è colui che non vuole esercitare il dominio su nessun altro uomo e che non vuole da nessun altro essere dominato.
Khalil Gibran

Se è un despota colui che volete detronizzare, badate prima che il trono eretto dentro di voi sia già stato distrutto.
(Khalil Gibran)

L'utopia dei deboli è la forza dei potenti
Ezio Tarantelli

E' un bene che il popolo non comprenda il funzionamento del nostro sistema
bancario e monetario, perchè se accadesse credo che scoppierebbe una
rivoluzione prima di domani mattina. (J. Henry Ford)

Chi non si intende di economia non capisce affatto la storia (Ezra Pound)

La banca trae beneficio dall'interesse su tutta la moneta che crea dal
nulla. (W. Paterson, fondatore nel 1694 della Banca d'Inghilterra, la prima Banca
Centrale al mondo)

Pochissimi capiranno il sistema, e quelli che lo capiranno saranno occupati
a far soldi. Il pubblico probabilmente non capirà che é contro il suo
interesse. (Lord Rotschild, 1861)

La nostra politica è quella di fomentare le guerre, ma dirigendo Conferenze di Pace, in modo che nessuna delle parti in conflitto possa avere benefici.
Le guerre devono essere dirette in modo tale che entrambi gli schieramenti, sprofondino sempre più nel loro debito e, quindi, sempre di più sotto il nostro potere. (Amschel Mayer Rothschild 1773)

Fin dalla nascita le grandi banche agghindate di denominazioni nazionali non sono state che società di speculatori privati che si affiancavano ai governi... (Karl Marx, Il Capitale, 1885)

I politici non sono altro che i camerieri dei banchieri. (Ezra Pound)

Dire che uno Stato non può perseguire i suoi scopi per mancanza di denaro è come dire che un ingegnere non può costruire strade per mancanza di chilometri. (Ezra Pound)

Dare alle banche la possibilità di creare la moneta è come darsi in schiavitù e pagarsela pure. (Sir Josiah Stamp, vecchio governatore della banca d'Inghilterra)

«Un popolo che ignora il proprio passato non saprà mai nulla del proprio presente.»
Indro Montanelli

Sono le azioni che contano. I nostri pensieri, per quanto buoni possano essere, sono perle false fintanto che non vengono trasformati in azioni. Sii il cambiamento che vuoi vedere avvenire nel mondo »
"Non vale la pena avere la libertà se questo non implica avere la libertà di sbagliare"
" Nulla si ottiene senza sacrificio e senza coraggio. Se si fa una cosa apertamente, si può anche soffrire di più, ma alla fine l'azione sarà più efficace. Chi ha ragione ed è capace di soffrire alla fine vince"
« Mi convinsi ad abbracciare definitivamente il vegetarismo quando mi persuasi che la supremazia degli uomini sugli animali inferiori non implicava che i primi dovessero sfruttare i secondi, ma che i più progrediti dovessero proteggere gli altri. »
Gandhi

"Chi tace e chi piega la testa muore ogni volta che lo fa, chi parla e chi cammina a testa alta muore una volta sola."
(Giovanni Falcone)

"Berlusconi non ha idee, ha solo interessi".
(Indro Montanelli)

"Credo che la libertà sia uno dei beni che gli uomini dovrebbero apprezzare di più.
La libertà è come la poesia: non deve avere aggettivi, è libertà."
(Enzo Biagi)

"Non temo Berlusconi in sé, temo Berlusconi in me."
(Giorgio Gaber)

"Come lo spieghi ad un extracomunitario che per avere l'onore di votare per un pregiudicato deve essere incensurato?"
(Marco Travaglio)

"No, Travaglio non uccide nessuno. Col coltello. Usa un'arma molto più raffinata e non perseguibile penalmente: l'archivio."
(Indro Montanelli)

"Potrete ingannare qualcuno per sempre, potrete ingannare tutti per qualche tempo, ma non potrete ingannare tutti per sempre."
(Abramo Lincoln)

"Fatti processare, buffone! Rispetta la legge, rispetta la costituzione!"
(Piero Ricca a Berlusconi)

"Il più grande nemico della conoscenza non è l'ignoranza, ma l'illusione della conoscenza."
(Stephen Hawking)

"Le nuove tre I sono: Informarsi, Incazzarsi, Informare gli altri."
(Marco Travaglio)

Quel che i raggi del sole sono per i fiori, i sorrisi sono per l'umanità. Sono cose da nulla, ma sparse lungo il cammino della vita, il bene che fanno è inimmaginabile. JOSEPH ADDISON

"La dittatura è moralmente cattiva perché condanna i cittadini dello Stato, contro la loro migliore coscienza, contro il loro convincimento morale, a collaborare con il male se non altro con il silenzio. Essa solleva l'uomo dalla responsabilità morale senza la quale è solo la metà, un centesimo di uomo. Essa trasforma qualsiasi tentativo di portare la propria responsabilità umana in un tentativo di suicidio" . ( Karl R. Popper)


"Veramente la scoperta che c'è un'Italia berlusconiana mi colpisce molto: è la peggiore delle Italie che io ho mai visto, e dire che di Italie brutte nella mia lunga vita ne ho viste moltissime. L'Italia della marcia su Roma, becera e violenta, animata però forse anche da belle speranze. L'Italia del 25 luglio, l'Italia dell'8 settembre, e anche l'Italia di piazzale Loreto, animata dalla voglia di vendetta. Però la volgarità, la bassezza di questa Italia qui non l'avevo vista né sentita mai. Il berlusconismo è veramente la feccia che risale il pozzo". (Indro Montanelli)


"La lotta alla mafia, il primo problema da risolvere nella nostra terra bellissima e disgraziata, non doveva essere soltanto una distaccata opera di repressione, ma un movimento culturale e morale che coinvolgesse tutti e specialmente le giovani generazioni, le più adatte a sentire subito la bellezza del fresco profumo di libertà che fa rifiutare il puzzo del compromesso morale, dell'indifferenza, della contiguità e quindi della complicità". (Paolo Borsellino)


"La vera libertà individuale non può esistere senza sicurezza economica ed indipendenza. La gente affamata e senza lavoro è la pasta di cui sono fatte le dittature". (Franklin Roosevelt)

Adesso ti dico perché sei qui. Sei qui perché intuisci qualcosa che non riesci a spiegarti. Senti solo che c'è. È tutta la vita che hai la sensazione che ci sia qualcosa che non quadra, nel mondo. Non sai bene di che si tratta ma l'avverti. È un chiodo fisso nel cervello. Da diventarci matto. È questa sensazione che ti ha portato da me. Tu sai di cosa sto parlando.
Matrix è ovunque. È intorno a noi. Anche adesso, nella stanza in cui siamo. È quello che vedi quando ti affacci alla finestra, o quando accendi il televisore. L'avverti quando vai al lavoro, quando vai in chiesa, quando paghi le tasse. È il mondo che ti è stato messo davanti agli occhi per nasconderti la verità.
Che tu sei uno schiavo, Neo. Come tutti gli altri, sei nato in catene, sei nato in una prigione che non ha sbarre, che non ha mura, che non ha odore. Una prigione per la tua mente. Nessuno di noi è in grado, purtroppo, di descrivere Matrix agli altri. Dovrai scoprire con i tuoi occhi che cos'è.

Matrix è un sistema, Neo. E quel sistema è nostro nemico. Ma quando ci sei dentro ti guardi intorno e cosa vedi? Uomini d'affari, insegnanti, avvocati, falegnami.... le proiezioni mentali della gente che vogliamo salvare. Ma finché non le avremo salvate, queste persone faranno parte di quel sistema, e questo le rende nostre nemiche. Devi capire che la maggior parte di loro non è pronta per essere scollegata. Tanti di loro sono così assuefatti, così disperatamente dipendenti dal sistema, che combatterebbero per difenderlo.

Che vuol dire reale? Dammi una definizione di reale. Se ti riferisci a quello che percepiamo, a quello che possiamo odorare, toccare e vedere, quel reale sono semplici segnali elettrici interpretati dal cervello.

Non cercare di piegare il cucchiaio. È impossibile.
Cerca invece di fare l'unica cosa saggia: giungere alla verità.
Che il cucchiaio non esiste.

So che mi state ascoltando, avverto la vostra presenza. So che avete paura di noi, paura di cambiare. Io non conosco il futuro, non sono venuto qui a dirvi come andrà a finire, sono venuto a dirvi come comincerà. Adesso appenderò il telefono e farò vedere a tutta questa gente, quello che non volete che vedano. Mostrerò loro un mondo senza di voi, un mondo senza regole e controlli, senza frontiere e confini. Un mondo in cui tutto è possibile. Quello che accadrà dopo, dipenderà da voi e da loro.

-MatriX- 

Vale la pena di lottare solo per le cose senza le quali non vale la pena di vivere. ERNESTO CHE GUEVARA



Aforismi di Leonardo da VinciLeonardo da Vinci

Aforismi di Luc de Clapiers marchese di VauvenarguesLuc de Clapiers marchese di Vauvenargues

Aforismi di Jean de La BruyèreJean de La Bruyère

Aforismi di Michel De MontaigneMichel De Montaigne

Aforismi di Francois de La RochefoucauldFrancois de La Rochefoucauld

Aforismi di Albert EinsteinAlbert Einstein

Aforismi di EpicuroEpicuro

Aforismi di Ennio FlaianoEnnio Flaiano

Aforismi di Mahatma GandhiMahatma Gandhi

Aforismi di Kahlil GibranKahlil Gibran

Aforismi di Soren KierkegaardSoren Kierkegaard

Aforismi di Malcolm XMalcolm X


Aforismi di Indro MontanelliIndro Montanelli

Aforismi di Jim MorrisonJim Morrison

Aforismi di Friedrich NietzscheFriedrich Nietzsche

Aforismi di George OrwellGeorge Orwell

Aforismi di Lucio Anneo SenecaLucio Anneo Seneca

 

Aforismi di Arthur SchnitzlerArthur Schnitzler

Aforismi di Arthur SchopenhauerArthur Schopenhauer

Aforismi di Mark TwainMark Twain





permalink | inviato da ab74 il 30/5/2009 alle 14:59 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (10) | Versione per la stampa
Blog letto8899 volte

Categorie
tags
Link